03-MAR-02 19:22

VALANGHE: Morto uno sciatore a Sauze d'OulxDue vittime anche in Tirolo, allarme in tutto l'arco alpinoSAUZE D' OULX (TORINO) - Cresce il pericolo delle valanghe in tutto l'arco alpino per il rialzo improvviso delle temperature. Un uomo e' morto nella zona di Sauze d' Oulx (Torino), travolto da una valanga mentre sciava fuori pista con un gruppo di amici. L' incidente e' avvenuto in localita' Monte Fraiteve, nei pressi del canalone Colo'. Due persone sono morte ed altre tre sono rimaste ferite per il distacco di una grossa valanga nel comprensorio sciistico austriaco della Piztal in Tirolo. (ANSA).

 

Valanga in Tirolo uccide due persone

3 marzo 2002

BOLZANO - Due persone sono morte ed altre tre sono rimaste ferite per il distacco di una grossa valanga nel comprensiorio sciistico austriaco della Piztal in Tirolo. Si tratta di membri di una comitiva di 17 persone, tutti soci del locale Club alpinistico, travolti da una valanga dal fronte di 700 metri staccatasi dalla montagna. I soccorritori sono subito intervenuti con due elicotteri e con i cani da valanga. Due degli escursionisti sono stati trovati ormai morti, mentre altri tre sono stati recuperati ancora in vita e sono stati trasportati in stato di shock in un ospedale della zona. Dopo le piogge e le nevicate delle ultime ora e dopo il successivo rialzo delle temperature il pericolo di caduta valanghe elevato in tutta la zona alpina.

Bolzano,

Pericolo di valanghe sull'Ortles

Pericolo valanghe "marcato grado 3" nel gruppo dell'Ortles e lungo la cresta di confine. Punti di pericolo si trovano sui pendii ripidi di tutte le esposizioni, oltre circa i 1800 metri. La neve fresca - dice il bollettino dell'ufficio idrografico di Bolzano - ricopre un vecchio manto debolmente consolidato e rende pi difficile il riconoscimento dei punti pericolosi. Sul restante territorio, il pericolo di valanghe "moderato grado 2". Punti di pericolo sono su versanti ripidi esposti da ovest a nord fino a sudest oltre circa i 2.300 metri.