Valanga travolge 4 alpinisti, un morto

 

E' accaduto poco prima delle 11, in Val Grande a Vezza d'Oglio, comune dell'alta Valcamonica, i quattro si stavano arrampicando su una cascata di ghiaccio quando sono stati travolti dalla slavina.

 

BRESCIA -  Un uomo rimasto ucciso dalla valanga che travolto quattro alpinisti, poco prima delle 11, in  Val Grande a Vezza d'Oglio, comune dell'alta Valcamonica. La vittima  un bresciano, le cui condizioni erano apparse subito critiche all'arrivo dei soccorsi.
  
La valanga lo avrebbe fatto precipitare dalla cascata di ghiaccio lungo cui si stava arrampicando, insieme alle altre tre persone che invece si sono salvate.