Bolzano, 17:46
Provocano slavina e reagiscono ai carabinieri, arrestati

Due giovani sciatori cechi sono stati arrestati per resistenza e oltraggio nei confronti di una pattuglia di carabinieri dopo aver provocato una valanga sul Monte Spicco, in Valle Aurina, nei pressi di Brunico.

Nonostante i cartelli di divieto e i segnali di pericolo, i due sciatori, Jacok Hajek e Kamil Gruzeuskj, si erano avventurati fuori pista provocando una slavina. Una pattuglia di carabinieri del soccorso piste intervenuta sul posto contestando ai due quanto era accaduto. Gli sciatori avrebbero reagito in malo modo facendo nascere un diverbio. Da qui il loro arresto.(red)