Valanghe killer in Canada e Usa, 8 vittime

 

Investita una comitiva di giovani escursionisti: altri dieci membri del gruppo sono stati soccorsi e salvati.

 

WASHINGTON- Almeno sette persone sono state uccise sabato, nel Canada occidentale, da una valanga che ne ha travolte 17. Un ottavo sciatore rimasto vittima di un analogo distaccamento nevoso sulle Montagne Rocciose.

La slavina in Canada la seconda sciagura del genere nella zona in meno di due settimane.  I sette componevano una comitiva di sciatori, per lo pi giovani, nell'area del Rogers Pass del Glacier National Park, vicino a Revelstoke, nella Columbia britannica, la provincia del Canada che s'affaccia sul Pacifico.

Gli altri dieci membri del gruppo sono stati soccorsi e salvati, secondo quanto si apprende dalla stampa locale. Il 20 gennaio, altri sette sciatori fuori pista erano morti, travolti da una valanga, sul Durrand Glacier, sempre nei pressi di Revelstoke.