Bolzano, 15:36
Valanghe, trovato corpo di scialpinista travolto in Valdurna

Uno scialpinista morto travolto da una valanga nelle zona delle Alpi Sarentinesi. L'incidente si verificato poco dopo mezzogiorno in Valdurna, una laterale della Val Sarentino, sulla Cima San Giacomo. La slavina si staccata a pochi metri dalla cima a 2742 metri di quota, travolgendo due scialpinisti: uno riuscito a liberarsi da solo, l'altro stato sepolto dalla neve. L'elicottero del 118 ha portato gli uomini del soccorso alpino sul posto per le ricerche che hanno trovato il corpo senza vita dello scialpinista.

Una seconda valanga, provocata da alcuni sciatori durante un fuoripista, era stata segnalata questa mattina a Merano 2000, sopra la citt del Passirio. Sono in corso le ricerche ma, per il momento, non risultano dispersi.

Oggi era stato trovato anche un'altro scialpinista altoatesino morto sotto una valanga sul Corno del Ceppo in val di Scaleres nei pressi di Bressanone (leggi qui). Per le condizioni del tempo e per il vento forte resta alto il pericolo di valanghe e si consiglia la massima prudenza. (red)