Slavina su pista in val Senales, salvo sciatore

BOLZANO - Una valanga ha invaso una pista da sci in val Senales, in Alto Adige. Uno sciatore stato travolto dalle masse nevose, ma stato subito tratto in salvo dai soccorritori.

La slavina sarebbe stata provocata da un gruppo di snowboarder olandesi che stavano facendo fuori pista.
Uno di loro, un uomo di 42 anni, stato travolto dalla slavina che si fermata sulla pista che dalla Cresta del Diavolo scende verso Maso Corto. Fortunatamente in quel momento non si trovavano altri sciatori in zona. Quando l'elicottero del 118 arrivato sul posto, lo snowboarder era gi stato localizzato e liberato dai suoi compagni. E' stato ricoverato all'ospedale di Bolzano con una frattura del femore destro e con sintomi di ipotermia. Il gruppo di turisti rischia ora una denuncia per aver provocato la slavina. Il pericolo valanghe in Alto Adige attualmente marcato, di grado 3.