Maniva, slavina, nessun ferito

venerdý 27 febbraio 2009

Tanta paura ma per fortuna nessun ferito venerdý mattina sulla strada che porta al Maniva. Attorno alle 9 una slavina, con un fronte di una ventina di metri, per un totale di almeno 5mila metri cubi di neve, Ŕ arrivata fino alla strada provinciale 345, in localitÓ Pian della Pietra, ostruendo un tornante della via. Immediati sono stati gli interventi di soccorso alpino, vigili del fuoco, protezione civile e carabinieri di Collio che hanno escluso la possibilitÓ che qualcuno fosse rimasto ferito nel crollo e hanno aperto un passaggio.
Ma il pericolo rimane e con un'ordinanza la strada Ŕ stata chiusa a tempo indeterminato dal chilometro 41,5 e 49,8 nel tratto insomma tra San Colombano e il rifugio Bonardi. Sabato pomeriggio dopo le 17 Ŕ stata per˛ riaperta.